Gossip News » Primo Piano » Luca Barbareschi pazzo di Belen Rodriguez: “Chi critica è una sciacquetta invidiosa”

Luca Barbareschi pazzo di Belen Rodriguez: “Chi critica è una sciacquetta invidiosa”

Ai microfoni del programma “I Radioattivi” su Radio Club 91, condotto da Ettore Petraroli e Rosario Verde, Luca Barbareschi ha rilasciato numerose dichiarazioni afrontando diversi argomenti: dalla politica al teatro fino a Belen Rodriguez.

luca barbareschi belen rodriguezLUCA BARBARESCHI PAZZO DI BELEN RODRIGUEZ

Sulla politica: “Non farò mai più politica nella mia vita. Ho il marchio dell’infamia di non aver fatto politica a sinistra perché se l’avessi fatto a sinistra sarei l’eroe nazionale per quello che ho fatto: la legge sulla pedofilia, la legge sul Tax credit che ha concesso 180 milioni di euro al cinema italiano, e altre. Ma averlo fatto a destra è stato come avere una malattia infettiva. Detto questo sono orgoglioso di quello che ho fatto ma ho capito che la strana commistione tra creatività e potere è inconciliabile: o sei un uomo di potere puoi fare politica ma io amo mettermi la parrucca in testa e fare il clown”.

Sulle Iene: “Non farei mai quel programma mi piace la provocazione alla pari. Non è una trasmissione giornalistica e quando la goliardia pretende di essere inchiesta tanto rispetto alla Gabanelli, tanto discredito alle Iene”.

E su Belen Rodriguez: “Mi sarei fidanzato volentieri con Belen mi è simpatica e canta e si muove benissimo. Quelle che la criticano sono una valanga sciacquette raccomandate e iper amate dalla critica e non hanno un quarto del suo talento. Mi piace da pazzi”.