Gossip News » Primo Piano » Guendalina Canessa, “Pietro Aradori è l’uomo giusto. Ho resistito a Pippo Inzaghi”

Guendalina Canessa, “Pietro Aradori è l’uomo giusto. Ho resistito a Pippo Inzaghi”

Guendalina Canessa ha finalmente trovato l’uomo giusto. Si tratta della guardia della Nazionale di basket e della Grissin Bon Reggio Emilia Pietro Aradori. A rivelarlo è la stessa Guandalina Canessa.

guendalina canessaGUENDALINA CANESSA, RIVELAZIONI SULLA SUA VITA PRIVATA

In una lunga intervista concessa a Sport Mediaset, Guendalina Canessa ha spiegato come è nato l’amore con Pietro Aradori:

Gennaio dello scorso anno, quando era finita la storia con il nuotatore Luca Marin, esco per la prima volta in una discoteca milanese. Lo vedo e mi scoppia il cuore. Ma scopro che era fidanzato. Lui però quella sera aveva capito il mio interesse ma non è successo nulla. Io ci pensavo, pensavo a lui. Mi piaceva da morire. Ma non potevo averlo. Mi sono rassegnata e ho fatto la mia vita. Poi quando non ci speravo più, mi arriva un sms da parte sua. Colpo di scena. Era lo scorso maggio. Incredibile. Io rispondo e gli chiedo se fosse ancora fidanzato, mi dice che era in crisi. E… quindi era arrivato il mio momento! Lui non aveva voglia di fidanzarsi, io ammetto che da single stavo benissimo. Eravamo lontani insomma. Poi purtroppo anzi per fortuna a Formentera e Ibiza succede quello che non ti aspetti. Quelle sono davvero le isole dell’ amore. Trascorrendo del tempo insieme è scattato il feeling, l’amore, il tutto”.

L’ex concorrente del Grande Fratello rivela anche di aver resistito alle avances di Pippo Inzaghi: “Io odio gli uomini promiscui. I calciatori hanno tutto subito e troppo facilmente. Io ho dato tanti due di picche ai bomber. Penso dire di esser stata una delle poche che ha resistito al corteggiamento serrato di Pippo Inzaghi. Non mi vergogno a dirlo. Io non sbavo dietro a chi tira due calci al pallone. Altri ci provavano con me, mentre erano al tavolo con la moglie o la fidanzata. Niente nomi ma ci sarebbe da vergognarsi. I calciatori non mi piacciono e voglio l’esclusività del mio uomo”.

Pietro sembra essere l’uomo giusto: “Pietro è un ragazzo d’oro, pulito, non proviene dal mondo dello spettacolo. Un ragazzo perbene. Se farei follie per lui? Lo seguirei in capo al mondo. Sento che è l’uomo giusto. Per lui farei di tutto e di più”.