Gossip News » Bellezza » Mostrale su Instagram! La moda dell’estate si chiama #tighreading

Mostrale su Instagram! La moda dell’estate si chiama #tighreading

Ormai l’estate è arrivata. Ma tu non eri pronta. O meglio: eri più che pronta alle ferie e alle agognate vacanze, ma non alla prova costume.

Dopo mesi di faticose diete per riuscire a infilarti in quel trikini nuovo di zecca, mentre guardavi l’ago della bilancia tendere verso il numerino desiderato, pensavi di poterti dire finalmente soddisfatta. Ma proprio a causa di quella dieta ferrea, sono arrivate loro: le smagliature.

Se poi sei una mamma, sai ancora meglio di cosa stiamo parlando.

Chi è geneticamente predisposta alle smagliature (perché sì, bisogna essere predisposte! Avete mai notato che ad alcune di noi vengono anche solo respirando, mentre altre possono ingrassare e dimagrire a piacimento senza mai vederle comparire sul proprio corpo?) sa bene che quando la smagliatura si presenta, è lì per restarci. Anche le creme più costose sono praticamente inutili.

Le smagliature vanno accettate. Punto.

Se ne sono rese conto tutte le instagrammer che in questi giorni hanno pubblicato le loro foto con l’hashtag #tighreading (“lettura delle cosce”).

Un trend lanciato dall’utente Twitter @princess_labia con una foto delle proprie gambe sormontate dalle smagliature e una battuta: perché non leggere anche le linee sul nostro corpo oltre a quelle delle mani, per prevedere il futuro?

L’hashtag e il gesto sono piaciuti talmente tanto, che milioni di donne da tutto il mondo hanno cominciato a pubblicare foto senza filtri delle proprie smagliature, e in particolare di quelle sulle gambe. Un modo come un altro per sentirci assolutamente normali, per sapere che non siamo le uniche a nascondere un piccolo segreto sotto al pareo e per riuscire ad accettare quelle cicatrici bianche come parte di noi, come piccole ferite di guerra che aiutano a ricordare quante ne deve passare il nostro corpo e quanto noi dobbiamo amarlo per questo. Tweet riguardo #thighreading