Gossip News » Attualità » I Corn Flakes sono stati creati per combattere la masturbazione

I Corn Flakes sono stati creati per combattere la masturbazione

il dottor Kellogg

il dottor Kellogg

È il dottor John Harvey Kellogg che dobbiamo ringraziare per quelle gustose e nutrienti colazioni a base di latte e Corn Flakes che tutti noi, almeno una volta nella vita, ci siamo fatti.

I famosi cereali sono stati inventati nel 19°secolo ma il motivo per cui sono stati ideati e immessi sul mercato ha dell’incredibile. Come riporta il Daily Mail, i Corn Flakes venivano pubblicizzati al lancio come ‘un pasto sano, veloce ed anti-masturbazione per la colazione’.

Dovete sapere che il dottor Kellogg, professione medico, aveva qualche problema con il sesso. Lo considerava talmente peccaminoso da non volerlo praticare nemmeno con la propria moglie, Ella Eaton: la coppia dormiva in stanze separate e il dottor Kellogg si vantava di essere orgogliosamente vergine. Per poter avere dei figli, dovettero adottarli (al momento della morte di Kellogg erano ben 42 i figli adottivi).

CornFlakesPackage1906Naturalmente, Kellogg era anche fortemente contrario alla masturbazione, che a quanto riporta nel suo libro “Plain Facts for Old and Young: Embracing the Natural History and Hygiene of Organic Life“, causerebbe a chi la pratica vari disturbi tra cui epilessia, acne, postura sbagliata, rigidità articolare, debolezza, scarso sviluppo, incostanza e palpitazioni.

Anche il cibo, secondo il dottore, poteva influire fortemente sulla tendenza delle persone a darsi piacere. Ecco perché mister Kellogg ha ideato un nuovo cereale (la granola) creato cuocendo e macinando mais e avena. Un alimento sano e “purificante”, che secondo il medico avrebbe distolto chi lo consumasse a colazione da pensieri “sporchi”. Fu poi grazie al fratello Will che il 19 febbraio 1906 nacque la Kellogg Company e che fu aggiunto dello zucchero alla granola per dar vita ai cereali che oggi tutti conosciamo.