Gossip News » Attualità » La sposa paralizzata commuove il mondo: “Posso essere ancora sexy”

La sposa paralizzata commuove il mondo: “Posso essere ancora sexy”

A maggio del 2010, Rachelle Friedman stava festeggiando il suo addio al nubilato quando una delle sue amiche, per scherzo, la gettò in piscina. Solo che Rachelle, da quella piscina, ne è uscita con la colonna vertebrale rotta.

Da quel terribile giorno, Rachelle è rimasta paralizzata dal busto in giù. Un duro colpo per la futura sposina, che qualche tempo dopo convolò a nozze con il suo Chris e, grazie alla fecondazione assistita, riuscì anche a diventare mamma della piccola Kaylee.

Oggi Rachelle ha 29 anni ed è pronta a mettersi letteralmente a nudo per aiutare tutti coloro che sono nella sua stessa condizione, e che hanno perso le speranze, oltre che di poter camminare, anche di poter tornare attraenti agli occhi degli altri.

Rachelle ha così deciso di posare in lingerie per una campagna sociale che sta commuovendo il mondo: “Anche noi paralizzati possiamo essere sexy – ha dichiarato la donna – Questa è stata la prima estate in cui ho indossato un bikini e volevo dimostrare di non aver nulla da nascondere. Posso ancora essere sensuale. Per la prima volta non sto nascondendo il mio catetere. Non mi sto nascondendo più“.

Rachelle invita altri paralizzati a unirsi a lei, pubblicando sui social i loro scatti più sensuali con l’hashtag #WhatMakesMeSexy. Lo scopo? Imparare ad amarsi di più.

ad_176756594

.
1 di 6
.