Gossip News » vip » Vittorio Brumotti, dopo l’aggressione arriva la beffa: denunciato per rissa – VIDEO

Vittorio Brumotti, dopo l’aggressione arriva la beffa: denunciato per rissa – VIDEO

Brutta avventura per Vittorio Brumotti e il padre. L’inviato di Striscia la Notizia, martedì sera, a Savona, è stato coinvolto in una rissa che l’ha costretto al ricovero in ospedale. Tutto è nato per motivi automobilistici.

vittorio brumottiVITTORIO BRUMOTTI DENUNCIATO PER RISSA

Vittorio Brumotti si trovava in bicicletta insieme al padre quando sarebbe nato un diverbio con un gruppo di automobilisti. La situazione è poi degenerata e il tutto sarebbe sfociato in rissa. Vittorio Brumotti e il padre sarebbero stati presi a pugni e ricoverati in ospedale con il codice giallo (nulla di grave dunque).

La discussione, originariamente, è nata tra un gruppo di amici di Vittorio Brumotti che lo seguiva in auto e un gruppo di albanesi mentre percorrevano il tratto di Provinciale tra Toirano e Bardineto.

Dopo essersi resi conto del diverbio, Vittorio Brumotti e il padre hanno cercato di placare gli animi ottenendo, però, il risultato contrario. A quanto pare, qualche testimone, è riuscito ad annotare il numero della targa sul quale viaggiavano gli albanesi. Sul fatto indagano i carabinieri.

Nel frattempo, Vittorio Brumotti ha rassicurato tutti sulle sue condizioni con un video pubblicato sui social network. “Sto bene, non odiate gli stranieri! Sono cose che capitano”, ha cinguettato.

Le persone denunciate per rissa, dunque, sono sette. Tra queste figurano anche Vittorio Brumotti e il padre. Le testimonianze raccolte dai militari confermerebbero che tutti i coinvolti hanno avuto “parte attiva nella colluttazione”. Gli albanesi coinvolti non sono fuggiti ma si sono recati dai carabinieri accompagnati dall’avvocato per fornire la loro versione dei fatti. Come persona informata è stato sentito anche l’autore del video diffuso sul web.