Gossip News » vip » Carlo Conti, nuova vita da quando è nato Matteo

Carlo Conti, nuova vita da quando è nato Matteo

Carlo Conti ha scoperto cosa vuole dire essere davvero felice da quando, diciotto mesi fa, è nato Matteo, il suo primogenitori. Il conduttore di Raiuno ha raccontato le emozione che prova ogni giorno nel vedere il suo bambino crescere in un’intervista rilasciata al settimanale Chi.

carlo-contiCARLO CONTI, LA NUOVA VITA

“Un figlio è un bellissimo universo da osservare e scoprire tutti i giorni, a volte io e Francesca, mia moglie, ci troviamo incantati a osservare Matteo, è un catalizzatore di energia.  L’ho portato a guardare l’acquario di Livorno, l’ho portato a pesca e ho provato a fargli vedere la Fiorentina: non si è molto appassionato, in compenso si è spaventato quando ho urlato “gooool!”. Per ora lo catturano solo i cartoni animati”, ha spiegato Carlo Conti.

Il conduttore spiega di essere un padre moderno: “Mi occupo di tutto, può capitare di fare il bagnetto o cambiare il pannolino, ma non è un sacrificio, un bambino ti dà una forza pazzesca. Mi emoziono ogni giorno da quando Matteo è nato, ogni volta che mi sveglio e che lo vedo. È un crescendo di sensazioni positive”.

E chissà sa da grandi tra Matteo e Martina, la figlia di Leonardo Pieraccioni, scoccherà la scintilla: “Matteo è molto più piccolo di Martina, sarebbe il suo toy boy! E poi Leonardo ha detto subito a mio figlio di non provare a puntare la bambina, è gelosissimo. Visto che io e Pieraccioni siamo come fratelli, loro sono cugini.”.