Gossip News » Attualità » Justin Bieber, morto il sosia che aveva speso tutti i risparmi per essere come lui

Justin Bieber, morto il sosia che aveva speso tutti i risparmi per essere come lui

Toby Sheldon, il ragazzo balzato agli onori delle cronache per aver speso 100mila dollari per assomigliare al suo idolo, Justin Bieber, è morto. Il suo corpo è stato trovato in un motel di San Fernando Valley lo scorso 21 agosto e secondo quanto riporta il sito TMZ, accanto al corpo, sarebbero state trovate alcune sostanze stupefacenti.

1-52-210JUSTIN BIEBER, MORTO IL SOSIA

Non è ancora chiaro se le sostanze stupefacenti abbiano causato la morte del 33enne. Sheldon era un operaio, originario di Los Angeles, con la passione per la musica.

Nel 2013, l’uomo passò agli onori della cronaca per aver speso più di 100mila dollari in chirurgia plastica per essere il più possibile uguale a Justin Bieber.