Gossip News » Curiosità » Non solo Gossip » Amalie era così: dopo la guarigione in diretta sui social ora è così, GUARDA!

Amalie era così: dopo la guarigione in diretta sui social ora è così, GUARDA!

Amalie Lee, una ventenne norvegese, dopo aver pubblicato su Instagram le foto che testimoniavano la sua lotta contro l’anoressia e aver urlato al mondo la voglia di guarire e riprendersi la propria vita, è finalmente guarita. La sua guarigione è stata seguita in diretta sui social da migliaia di utenti.

LA STORIA DI AMALIE

A distanza di tre anni dall’inizio della malattia, quel disturbo alimentare che rischiava di ucciderla è solo un brutto ricordo. Amalie ha creato un blog seguito da più di 50mila followers dove pubblica giornalmente le foto che testimoniano il suo processo di guarigione aiutando così altre ragazze che soffrono di anoressia come lei.

«Ho attraversato una fase depressiva in adolescenza – ha raccontato la ragazza – Volevo solo scomparire. Mi davo delle bizzarre regole, volevo tenere tutto maniacalmente sotto controllo, soprattutto il mio peso: la verità è che il controllo lo stavo perdendo. Ho iniziato a dimagrire, ho raggiunto un livello tale che mi si prospettava solo l’ipotesi di un ricovero. Non c’è stato un momento magico in cui ho pensato che dovevo farla finita, ma le piccole cose giornaliere mi stavano diventando impossibili e mi stavo isolando: il pensiero di passare il resto della mia vita da sola, del tutto consumata da una malattia, alla fine è diventato la paura più grande. Da lì è iniziato il mio recupero: non volevo essere “la ragazza anoressica”, volevo essere me stessa, ero malata ed ero stanca di esserlo».

Amalie ha così creato blog “Letsrecover” per aiutare altre persone che soffrono di disturbi alimentari a rimettersi in piedi e su Instagram ha cominciato a pubblicare le foto dei suoi progressi.

«Dovrei assumere 3mila calorie al giorno per prendere mezzo chilo la settimana – ha detto Amalie – Le immagini di cibo sano e i messaggi motivazionali stanno aiutando tante persone. I miei follower sono incredibili e li vedo come amici. Molti mi hanno seguito fin dall’inizio dandomi molta forza e adesso è così strano guardarsi indietro e vedere quanta strada è stata fatta».

Ora Amalie ha ripreso in mano la sua vita, studia psicologia a Londra ed è circondata da persone che le vogliono bene.

.
1 di 14
.