Gossip News » vip » Pamela Anderson, dopo il dramma arriva la speranza: “Ora posso guarire”

Pamela Anderson, dopo il dramma arriva la speranza: “Ora posso guarire”

Da sedici, lunghi anni, Pamela Anderson combatte la sua battaglia contro l’Epatite C, una malattia infettiva che colpisce soprattutto il fegato per la quale, ancora oggi, non è ancora stato trovato il vaccino. L’attrice rivelò di essere malata nel 2002, senza mai scendere nei dettagli. Oggi, però, in un’emozionante intervista rilasciata a People, Pamela Anderson spiega che, forse, riuscirà a guarire grazie ad una nuova cura farmacologica.

pamela-anderonUNA SPERANZA PER PAMELA ANDERSON

Pamela Anderson contrasse la malattia a causa di un ago infetto utilizzato durante un tatuaggio: “Sono molto fortunata ad essere sopravvissuta all’epatite C. 16 anni fa me la presentarono come una condanna a morte. Credo che tutto questo sia stato molto importante per la mia autostima. Anche se chi mi guardava dall’esterno mi ha sempre visto fiduciosa, io mi sentivo davvero come se una nube scura incombesse su di me senza mai lasciarmi“, ha spiegato l’attrice.

Nonostante la malattia, Pamela Anderson ha anche spiegato di non aver mai avuto dolori o sofferenze particolari: “Non ho accusato danni al fegato né effetti collaterali. Sto vivendo la mia vita nel modo che voglio, ma la malattia potrebbe causarmi dei problemi, quindi la possibilità di utilizzare questo farmaco è una vera benedizione. Sono a metà strada. Sono davvero emozionata, mi sento felice e benedetta”, ha concluso.