Gossip News » Attualità » Mostra questa foto su Instagram e viene minacciata di morte: ecco perché

Mostra questa foto su Instagram e viene minacciata di morte: ecco perché

Passano gli anni ma le mestruazioni continuano ad essere un tabù per il popolo del web. E così Louelle Denor, una ragazza di Scranton, in Pennsylvania (Usa), ha deciso di sfidare tutti pubblicando su Instagram una foto che, molti utenti, hanno giudicato disgustosa.

MOSTRA QUESTA FOTO E VIENE MINACCIATA DI MORTE

La ragazza, sul social network, ha pubblicato una foto di una coppetta mestruale con la mano sporca del suo stesso sangue. Uno scatto provocatorio che ha scatenato una dura reazione negli utenti che, stando a quanto racconta il Daily Mirror, l’hanno minacciata addirittura di morte.

«Stavo soffermando la mia attenzione sul fatto che le donne non possono mostrare il sangue mestruale (nonché la nudità) sul loro account. Questa è davvero una cazz***. Se fosse la foto di un dito ferito non ci sarebbe alcun problema. Sì, questo sangue è dalla mia #vagina. Succede ogni mese (…)», così ha scritto Louelle nella didascalia che accompagna la foto ma il web è insorto.

.
1 di 4
.