Gossip News » Primo Piano » “Isabella Falasconi è stupida e sfigata”: la pesante accusa alla dama di Uomini e Donne

“Isabella Falasconi è stupida e sfigata”: la pesante accusa alla dama di Uomini e Donne

Duro confronto tra Isabella Falasconi, Mauro Donà e Marta Krevsun. La coppia del trono over e la single di Temptation Island si sono ritrovati nello studio di Uomini e Donne per un confronto dai toni accesi che ha scatenato dure reazioni nel pubblico e negli opinionisti del programma di Maria De Filippi.

isabella falasconiISABELLA FALASCONI, IL TRIANGOLO CON MAURO DONA’ E MARTA KREVSUN

Dopo la fine di Temptation Island, Mauro Donà e Isabella Falasconi sono tornati insieme nonostante il presunto tradimento di lui con Marta Krevsun. Quest’ultima presente nello studio di Uomini e Donne, senza giri di parole ha attaccato pesantemente la coppia.

Nel confrontro tra i tre s’inserisce Tina Cipollari che rivela di aver saputo che tra Mauro e Marta ci sono state notti di fuoco. “Sotto le coperte non è successo niente, ti ho accarezzato una mano e forse la coscia. Sono stufo perché dici che ti ho toccato” afferma Mauro ma Marta afferma che il rapporto, nel corso delle settimane, si è evoluto notevolmente.

La sera in cui sarebbe successo il “fattaccio”, Mauro e Marta hanno iniziato la serata con un massaggio: “I movimenti si sono visti” dice lei, ma Mauro la attacca: “dì veramente quello che è accaduto” ma Maria De Filippi la ferma. Mauro nega, e le dice che “se fosse vero, perché lei ha aspettato la fine per dire tutto?”. Marta attacca ancora: “Ti ha visto tutta l’Italia che mi hai corteggiato, e poi cerchi di salvarti alla fine ricordandoti di Isabella e parlando di matrimonio”.

Tina Cipollari, da parte sua, ha attaccato Isabella Falasconi: “Se screditi lei, peggiori la tua situazione. Le parole di Marta ti suonano come la verità. Non c’è niente da salvare. Mauro non è affidabile”.

Gianni Sperti usa parole ancora più dure: “È il classico comportamento da donna stupida e bigotta che attacca lei e difende lui. Sei stupida e sfigata”.