Gossip News » Primo Piano » Michael Schumacher: ci sono brutte notizie

Michael Schumacher: ci sono brutte notizie

Michael-SchumacherIl 29 dicembre 2013, la vita di Michael Shumacher è cambiata per sempre. Dopo il coma il risveglio e la lenta, lentissima ripresa. Ma come sta davvero l’ex campione di Formula Uno? Tornerà quello di prima? Potrà camminare, parlare, ridere?

Anche se la speranza è sempre l’ultima a morire, anche se Schumi ha a sua disposizione i migliori specialisti (15 luminari coordinati dal dottor Richard Frackowiak), anche se per le sue cure sono stati spesi finora 3,5 milioni di euro, anche se a tifare per lui, oltre a una famiglia amorevole, ci sono milioni di fan in tutto il mondo… “i progressi di Michael sono dolorosamente lenti e non si intravedono miracoli all’orizzonte. A scriverlo il Daily Express, riportando le dichiarazioni di una fonte vicina alla famiglia.

In questi mesi, Michael ha perso 25 chili (oggi ne pesa soltanto 45) e, come riferisce la testata, “è incapace di parlare e di camminare e ha una coscienza molto limitata dell’ambiente che lo circonda“.

Si riprenderà? E quando? Secondo uno dei medici che lo hanno curato quando si trovava ancora al Centre Hospitalier Universitaire di Grenoble “Ci vorranno almeno tre anni per vedere qualche miglioramento“.