Gossip News » Reality Show » Pechino Express » Pechino Express 2015, Laura Forgia ammette: “Ho avuto una storia con Andrea Fachinetti”

Pechino Express 2015, Laura Forgia ammette: “Ho avuto una storia con Andrea Fachinetti”

Dopo giorni d’indiscrezioni, finalmente è arrivata la conferma: dopo Pechino Express, Laura Forgia e Andrea Fachinetti hanno avuto una storia che, però, è già finita. A confessare tutto è stata la professoressa bionda di Pechino Express in un’intervista rilasciata a Tv, Sorrisi e Canzoni.

pechino express laura-forgia-andrea-facchinettiPECHINO EXPRESS 2015: TRA LAURA FORGIA E ANDREA FACHINETTI ERA AMORE

Vista la situazione estrema è nato un grande feeling, ci siamo infatuati e regalati delle emozioni. Quando la gara è finita ci siamo frequentati, ho conosciuto sua mamma (Ornella Muti, ndB) e le sorelle, lui si è buttato a capofitto in questa storia scambiandola forse per vero amore ma poi io sono partita per girare un film e non sono stata molto presente”, ha dichiarato Laura Forgia.

Non poteva mancare un racconto sulle emozioni vissute durante il reality show di Raidue: Pechino Express è una gara, una competizione, vengono fuori quei lati selvaggi che nello studio non si possono vedere. Per quattro anni hanno detto che io ed Eleonora eravamo ‘rigide’, ora si sono ricreduti. Nel programma di Rai2 posso tirare fuori una grinta pazzesca. Il momento più duro è stato la scalata del Chimbonazo in Ecuador e la corsa nel deserto di Sechura in Pelù. Ma in realtà tutto! Si mangiava poco e male. A volte ci davano il letto appena munto, per loro è una delizia, non potevamo non berlo! Però, quanti attacchi di mal di pancia…”.

E dopo la fine della relazione con Laura Forgia, Andrea Fachinetti è tornato a pensare alla sua ex fidanzata Martina: “È stata una storia importantissima, abbiamo convissuto per 7 anni. Dal punto di vista sentimentale posso dire che la nostra storia è tutto ciò che conosco. Poi ci siamo allontanati, però adesso stiamo attivando delle dinamiche per riavvicinarci. Non posso dire di più, ci tengo troppo”.