Gossip News » Primo Piano » Belen Rodriguez difende e sostiene Anna Tatangelo: “All’estero sono meno bigotti”

Belen Rodriguez difende e sostiene Anna Tatangelo: “All’estero sono meno bigotti”

Continua a far discutere la foto in topless di Anna Tatangelo, scattata per sostenere la lotta contro il tumore della Lilt. A distanza di giorni, le polemiche non si placano ma in sostegno di Anna Tatangelo interviene Belen Rodriguez.

belen rodriguez anna tatangeloBELEN RODRIGUEZ DIFENDE ANNA TATANGELO

Dopo le polemiche, Anna Tatangelo si era sfogato con un lungo messaggio: “Sono dispiaciuta ma anche un po’ indignata per quello che è stato scritto riguardo la mia campagna LILT. Ho sempre pensato che la promozione di una causa così importante per tutti fosse inattaccabile. Mi sbagliavo, perché si è riuscito a fare polemica anche su questo. Non penso che una donna giovane, con gli addominali e con il seno florido come il mio (cit), non possa prestarsi a fare una campagna come quella della LILT. Il tumore riguarda tutti e la prevenzione DEVE interessare tutte le età, soprattutto le ragazze. Ricordo che sono stata scelta anche per questo, perché ho 28 anni e sono una donna e una mamma che sostiene uno stile di vita sano per se stessa e suo figlio. Uno degli obiettivi che ho per la LILT, è proprio quello di arrivare ad un pubblico giovane con l’intento di fare campagna anche negli istituti scolastici. Da sempre mi espongo per le donne, su diversi fronti e sono felice di farlo. Sono orgogliosa di essere stata scelta dalla LILT e ringrazio il Presidente Francesco Schittulli per le sue parole”.

In difesa di Anna Tatangelo è intervuta Belen Rodriguez che, su Facebook, ha condiviso un’immagine molto simile a quella della Tatangelo trovata su un magazine nella stanza di un hotel di Londra:

Appena arrivata a Londra e sul comodino della stanza trovo questo #magazinetime Contro il bigottismo e a favore della prevenzione sempre. Anna Tatagelo”.