Gossip News » Reality Show » Grande Fratello » Grande Fratello 2015, Lidia e Jessica accusate di bullismo contro Federica: il pubblico chiede la squalifica

Grande Fratello 2015, Lidia e Jessica accusate di bullismo contro Federica: il pubblico chiede la squalifica

Atmosfera pericolosa nella casa del Grande Fratello 2015 dove, questa sera, nella puntata live, potrebbe succedere davvero di tutto. Dopo una prima settimana tranquilla, l’ingresso in casa di Alessandro e Federica ha scombussato gli equilibri. A pagarne le conseguenze, però, è soprattutto Federica, sempre più isolata dal resto del gruppo.

grande fratello gemelle-bullismo-federica-lepantoGRANDE FRATELLO 2015, LIDIA E JESSICA SQUALIFICATE?

Lidia e Jessica Vella, le gemelle del Grande Fratello, stanno facendo pagare a Federica una colpa che non ha. La bella studentessa di infermieristica ha semplicemente la colpa di essersi avvicinata ad un ragazza single che, però, il destino ha voluto che fosse l’ex fidanzato di Lidia Vella.

Quest’ultima, subito dopo aver scoperto tutto, ha cominciato, con l’aiuto della sorella Jessica, a fare terra bruciata intorno a Federica. Tutti gli altri concorrenti della casa si sono schierati con le gemelle invitando isolando totalmente Federica.

La Lepanto, più volte, si è sentita sola e fuori luogo dando sfogo alle sue sofferenze attraverso le lacrime. E il pubblico a casa che ha ormai adottato Federica, sta inondando di messaggi il profilo Instagram di Alessia Marcuzzi chiedendo la squalifica di Lidia e Jessica Vella che, più volte, non solo hanno alzato la voce ma si sono rivolte a lei con tono aggressivo e minaccioso usando epiteti molto offensivi.

“Questa è violenza psicologica nei confronti della povera fede!!! Le gemelle a casa! Negli anni precedenti mandarono uno a casa per una parolaccia, qui si fa di peggio!”.

“Le gemelle a casa danno un brutto esempio… se non parlate di come trattano e fanno trattare Federica fate pena prima voi”.

“A prescindere da Federica, le gemelle sono cafone, cattive, non hanno legato intensamente con nessuno, stanne sempre insieme a malignare degli altri, rigorosamente con il dito in bocca. Nei confronti di Federica l’atteggiamento non si può nemmeno commentare. Non c’è stata un po’ di solidarietà femminile. Quando Lidia ha fatto quella sparata da mafiosa, che il solo ricordo mi fa venire i brividi, nessun’altra donna ha preso le difese di Federica, seppur solo richiamando Lidia per i toni che stava usando. Che poi in conclusione mi viene da pensare che ste due si facciano le scarpe da sole”.

“Alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi e in particolare nella notte fra il 5 e il 6 ottobre, chiediamo che durante la diretta di Giovedì vengano mostrati senza tagli o censure i comportamenti e le parole diffamatorie rivolte alla concorrente Federica Lepanto da parte della maggior parte degli inquilini della Casa, in primis dal suo stesso compagno di squadra Alessandro Calabrese. Chiediamo altresì che i suddetti comportamenti non vengano avallati dalla conduttrice e dagli opinionisti ma al contrario condannati in diretta, perché lesivi della persona e del suo benessere psicologico in quello che dovrebbe essere un gioco e non un massacro”.

“Non cìè cosa più squallida della falsità che viene fuori dalla bocca di questi concorrenti verso una ragazza di 22 anni emarginata e bistrattata… da donna e mamma penso che a volte richiamare all’ordine sia doveroso perché il messaggio che il GF lascia passare con queste persone pronte solo ad offendere e sparlare è veramente di cattivo gusto oltre che di basso livello!! Tu sei una professionista e sono sicura che non ci stai neanche tu!”.

“Io sono scioccata che da ieri non so cosa sia successo ma è stata girata la frittata… ora Alessandro abbraccia Fede, e gli dice che è stato ripreso in confessionale perché è stato aggressivo… riguardo a Lidia, spero davvero che domani facciano vedere cosa sia realmente successo, come donna si deve vergognare, si sono lasciati da 2 anni ma cosa vuoi, lascia vivere quel ragazzo… le calunnie, la volgarità sembrava un film di mafia lì dentro ma che schifo”.

Di fronte ai tanti messaggi ricevuti, Alessia Marcuzzi ha deciso di rispondere: “Ovviamente parleremo di questo in puntata. Baci a tutti”.