Gossip News » Attualità » Miss Italia e la Guerra: Alice si commuove ricordando la strage di Sant’Anna

Miss Italia e la Guerra: Alice si commuove ricordando la strage di Sant’Anna

Che Miss Italia, facendo la famosa gaffe sulla seconda Guerra Mondiale, non avesse voluto dire quello che effettivamente ha detto, ormai dovrebbe essere chiaro. La povera Alice Sabatini ha dovuto spiegare e rispiegare l’arcinota frase, anche se molti italiani probabilmente non gliela perdoneranno mai.

Ma a dimostrazione che la neo eletta Miss Italia è toccata quanto tutti noi dalle terribili storie riguardanti il grande conflitto, ci sono le lacrime versate dalla bella cestista durante la cerimonia di commemorazione per le vittime della strage di Sant’Anna (12 agosto 1944).

Miss Italia ha ascoltato con una stretta al cuore i racconti dei pochi sopravvissuti, e quando ha concesso qualche parola alla stampa si è presentata ai giornalisti visibilmente emozionata e provata dall’esperienza vissuta. D’altra parte la Sabatini non ha mai nascosto di aver tirato fuori quel famoso “1942” proprio perché prova da sempre una grande ammirazione per l’adorata nonnina, che da anni le racconta di come ha vissuto la Guerra, che nel bene e nel male l’ha resa la grande donna che è.