Gossip News » Attualità » Playboy, cambia tutto: c’è l’ok di Hugh Hefner, si parte dal 2016

Playboy, cambia tutto: c’è l’ok di Hugh Hefner, si parte dal 2016

o-KATE-MOSS-IN-PLAYBOY-facebookÈ da 62 anni che i maschietti (e non solo) nascondono una copia di Playboy sotto al materasso, da sfogliare con calma lontano da sguardi indiscreti. Ma con l’arrivo di internet il successo della nota rivista erotica di Hugh Hefner ha ovviamente subìto un calo. Nel 1975 Playboy aveva venduto 5 milioni e 600 mila copie. Quest’anno la tiratura è di 800mila.

Da qui, la decisione di sconvolgere la linea editoriale di Playboy a partire dal 2016. Con il nuovo anno, infatti, dovremo dire addio alle Playmate senza veli. Avete capito bene, niente più conigliette nude!

Oggi con un click puoi trovare tutto il sesso che vuoi – ha dichiarato al New York Times l’amministratore delegato di Playboy, Scott Flanders – Ormai manca poco perché qualsiasi atto sessuale immaginabile diventi fruibile gratuitamente. E quindi non ha più senso in questo momento storico”.

È stato lo stesso fondatore della rivista, l’89enne milionario Hugh Hefner, a dare l’ok.