Gossip News » Attualità » Tetraplegico torna a ballare per amore della moglie, il VIDEO è commovente

Tetraplegico torna a ballare per amore della moglie, il VIDEO è commovente

Nel 2009, la vita di Joel Jackson è cambiata. Joel, 20 anni, era in auto insieme a cinque amici. L’uomo al volante, però, era ubriaco. Il viaggio dei cinque amici si è concluso contro un palo del telefono.

Il botto, il buio, il coma. Joel sarebbe dovuto morire quel giorno, ma per fortuna il destino ha voluto che si risvegliasse. La diagnosi, per Joel, fu però tremenda: decapitazione interna. Una frattura alla colonna vertebrale vicino al cranio che ha reso il giovane tetraplegico.

Lauren ha sposato Joel nel 2013 e non si è data per vinta: ha accompagnato il marito nel lungo percorso di ripresa facendosi promettere, fin da subito, che quando fosse guarito avrebbe ballato con lei.

Dopo 6 anni di dolore, grazie a un sistema di supporto che regola il peso corporeo, Joel ha potuto muovere i primi passi e ballare “I’ll Be” di Edwin McCain insieme a sua moglie. Era la canzone del loro matrimonio, e il video in cui la coppia balla per la prima volta proprio quel brano sta facendo commuovere tutto il mondo.