Gossip News » Primo Piano » Il marito della Kardashian trovato svenuto in un bordello: è in coma

Il marito della Kardashian trovato svenuto in un bordello: è in coma

Dramma in casa Kardashian. Il marito della bella Khloe, Lamar Odom, è stato ritrovato svenuto nella sua suite del Love Ranch, un bordello (legale) in Nevada. Ora l’uomo, ex cestista NBA, è in coma farmacologico, in fin di vita. Nel suo sangue è stata trovata una dose eccessiva di herbal viagra, che probabilmente ha causato l’overdose, nonché tracce di cocaina e oppiacei.

Al suo capezzale ci sono tutti: Kim Kardashian col suo pancione di sette mesi, Kris Jenner, con la quale Lamar ha sempre avuto un ottimo rapporto, e naturalmente la stessa Khloe, che nonostante il divorzio e il passato travagliato con Lamar, non lascia nemmeno per un secondo la stanza.

Anche le altre componenti della famiglia più famosa dei reality americani hanno voluto mostrarsi vicine a Lamar, dedicandogli messaggi di speranza sui social. «Per favore, non andare» ha scritto Kendall Jenner, «Balleremo presto insieme. Pregate per lui» ha tweettato Kylie Jenner, «Crediamo nella forza della preghiera per questa bellissima anima» ha dichiarato Kourtney Kardashian.

Senza titolo