Gossip News » vip » Sgarbi difende Lapo: “Anch’io vado a trans. Per esempio con Eva Robin’s…”

Sgarbi difende Lapo: “Anch’io vado a trans. Per esempio con Eva Robin’s…”

Trasmissione televisiva Le invasioni barbaricheLa notizia dell’auto-rapimento di Lapo Elkann ha fatto il giro del mondo anche perché, ancora una volta, co-protagonista dell’ennesimo guaio in cui si è cacciato il pupillo degli Agnelli è una prostituta transessuale.

A difendere il “povero” Lapo ci ha pensato Vittorio Sgarbi, che ha candidamente ammesso di essere attratto dai transessuali e di aver avuto un rapporto con la famosissima Eva Robin’s: “Sì sono attratto, ma tengo molto al mio c*lo, sono arcaico. Sono stato con Eva Robin’s, ma ero attivo. L’ho presa da dietro. Sono attratto dal mistero della bisessualità, dal terzo sesso. Ma non voglio farmelo mettere nel c*lo” ha raccontato Sgarbi ai microfoni del programma radiofonico La Zanzara.

Lapo? Mi sembra nella norma, non fa nulla di strano. Lo prende nel c*lo e gli piace – ha continuato Sgarbi – Qui il reato è la simulazione, che non esiste. Aveva un uccello dietro il c*lo e per liberarsi chiede l’aiuto della famiglia. Tutto qui. La sua natura è questa, che c’è di male? Sono tanti a prenderlo nel c*lo e a farsi la cocaina. Sarebbe strano se beccassero Giovanardi andare a trans, cosa non improbabile. I soldi che usa Lapo sono quelli del trans. Questo nerboruto gli chiede i denari e lui chiama i parenti per i soldi. Dov’è la simulazione? Come si fa a parlare di riscatto quando sono in ballo 10mila dollari“.