Gossip News » Reality Show » Il Collegio è una montatura? Nove alunni su 18 in realtà sono….

Il Collegio è una montatura? Nove alunni su 18 in realtà sono….

Magnolia descrive così Il Collegio, il nuovo docu-reality in onda su Rai Due: “Diciotto teenager sono protagonisti di un particolare viaggio nel tempo che li trasporta nel 1960 nel Collegio Convitto di Celana a Caprino Bergamasco per un’esperienza educativa di formazione e di relazioni molto diversa e lontana dalla loro realtà quotidiana“.

Peccato che la “realtà quotidiana” della metà degli alunni/concorrenti non sia esattamente quella di normali adolescenti della porta accanto. La redazione di Blogo ha infatti scoperto, dopo aver notato qualche scena eccessivamente “recitata”, che nove alunni del collegio in realtà sono attori.

Lo è per esempio Filippo Moras, il ragazzino fissato con lacca e videogames. Questi ultimi infatti non devono portargli via così tanto tempo e attenzioni dato che Filippo ha avuto modo di girare un film con Aldo, Giovanni e Giacomo, ed è stato protagonista in “Sentirsidire – Quello che i genitori non vorrebbero mai”, “La storia di Cino” e due spot.

Pensate che Filippo è anche compagno di corso di Marika Ferrarelli (che ha recitato nel corto Io ho Sognato), e non ci riferiamo alle lezioni del Collegio ma a quelle del Master Studio di Roma diretto da Michele Placido.

E poi c’è la fiorentina dalla “poca autostima” Swami Caputo che sfila in passerella da quando è piccola ed è tra i protagonisti del film La scuola più bella del mondo insieme a Christian De Sica, Angela Finocchiaro e Rocco Papaleo.

Ci sono anche Jenny de Nucci e Filippo Zamparini, approdati nel caso de Il Collegio grazie alla loro agenzia So What?, ma anche Arianna Pasin, Federico Nobile, Silvia di Santo e Letizia del Signore non sono certo estranei al mondo dello spettacolo.