Gossip News » Attualità » Roma, esplosa bomba davanti alle Poste: non si esclude attentato terroristico

Roma, esplosa bomba davanti alle Poste: non si esclude attentato terroristico

ROMA – Paura nella centralissima via Marmorata, quartiere Aventino, in centro a Roma, dove si è verificata una forte esplosione proprio di fronte al Palazzo delle Poste.

Subito accorsi sul posto, artificieri e vigili del fuoco stanno cercando di capire se all’origine dell’esplosione ci fosse un pacco bomba o un ordigno artigianale, e soprattutto chi sia l’autore del clamoroso gesto che, per fortuna, non ha causato morti, feriti o danni (tranne che alla vettura di fianco alla quale era stato posto l’ordigno).

Si parla in realtà di due esplosioni avvenute a pochi secondi l’una dall’altra. Gli ordigni, sicuramente radio-comandati, sarebbero stati posti davanti ai due ingressi laterali delle Poste.

Non potendo escludere l’ipotesi di un atto terroristico, le autorità hanno disposto che venissero messi in atto gli appositi protocolli, e hanno transennato l’intera area.