Gossip News » Attualità » Linkin Park, il cantante Chester Bennington si è suicidato

Linkin Park, il cantante Chester Bennington si è suicidato

linkin park

Lutto nel mondo della musica. Si è suicidato il cantante dei Linkin Park, Chester Bennington. L’artista si è impiccato, a 41 anni. E’ stato trovato, rmai senza vita, nella sua casa, in California, alle nove di questa mattina. Da anni lottava contro droga e alcol.

LINKIN PARK, MORTO CHESTER BENNINGTON

Chester Bennington, il cantante dei Linkin Park, si è tolto la vita nel giorno in cui l’amico Chris Cornell, morto suicida lo scorso 18 maggio e a cui aveva dedicato la seguente lettera:

“Ho sognato i Beatles la notte scorsa. Mi sono svegliato con ‘Rocky Raccoon’ nella testa e lo sguardo preoccupato di mia moglie. Mi ha detto che il mio amico era appena morto. Pensieri su di te mi hanno invaso il cervello e ho pianto. Sto ancora piangendo, triste e grato per aver condiviso alcuni momenti molto speciali con te e la tua bella famiglia. Mi hai ispirato in modi che nemmeno puoi immaginare. Il tuo talento era puro e senza rivali. La tua voce era gioia e dolore, rabbia e perdono, amore e crepacuore, tutto insieme. Suppongo che è quello che siamo tutti. E tu mi hai aiutato a capirlo. Mi piace pensare che eri tu che mi stavi dicendo addio a modo tuo. Non posso immaginare un mondo senza di te. Prego affinché tu possa trovare pace nella prossima vita. Mando il mio affetto a tua moglie e ai tuoi figli, amici e famiglia. Grazie per avermi permesso di essere parte della tua vita”.

Chester Bennington lascia sei figli, nati da due precedenti relazioni.