Amy Winehouse morta: ecco gli scatti del ritrovamento – FOTO

AMY WINEHOUSE – Vederla così, ricoperta da un telo scarlatto su una barella, ridotta a nulla più che un corpo inerte e senza vita, mette davvero i brividi. Amy Winehouse è morta sabato a soli 27 anni per un’overdose (oggi l’autopsia stabilirà se a ucciderla è stata la droga, l’alcool o un mix micidiale tra i due). Nonostante i giornali londinesi affermino che, in fondo, “era solo questione di tempo”, la notiza della prematura scomparsa della giovane cantante ha sconvolto milioni di fan.

Amy è morta da sola, nel suo letto. Chris Goodman, amico e portavoce della cantante, ha raccontato gli ultimi istanti di vita della Winehouse: “Dopo aver detto che voleva dormire, se n’è andata nella sua stanza da letto. Quando la guardia del corpo è andata a svegliarla ha scoperto che lei non respirava più. Ha chiamato immediatamente il Pronto Soccorso. Lui era molto scioccato. In questo momento non sappiamo ancora come sia morta. È morta da sola nel suo letto“.

Non resta che attendere l’esito dell’autopsia per stabilire cosa, esattamente, ha causato la morte della giovane diva.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore