Centovetrine chiude: centinaia di posti di lavoro a rischio

 

CENTOVETRINE – I dati Auditel non sono certo deludenti (una media del 20% di share che batte i risultati raggiunti per esempio da Beautiful), ma per ragioni economiche la soap italiana Centovetrine non arriverà alla sua tredicesima stagione.

E’ dall’8 gennaio 2001 che oltre  3 milioni e mezzo di telespettatori seguono con passione le gesta dei personaggi legati al Centro Commerciale di San Giusto Canavese. La soap italiana più vista del nostro Paese, targata Mediavivere, era stata definita da Piersilvio Berlusconi un caposaldo dell’industria televisiva italiana” solo pochi mesi fa. Eppure Mediaset ha deciso di chiudere i battenti.

A rischio dunque i posti di lavoro di 300 operatori assunti in pianta stabile, tra montatori, scenografi, elettricisti e tecnici e di 200 persone, tra piccoli artigiani e imprenditori locali.