Glee – Lea Michele: le mie tette da premio

GLEE – Intervistata da Marie Claire, la star di Glee (che nell’ultima stagione ha ottenuto una specie di spin off newyorchese) Lea Michele, si è detta molto orgogliosa delle sue “bambine” (leggi tette), esibite senza veli sui palcoscenici di Broadway durante i suoi ultimi spettacoli:

Le bambine sono fantastiche, sono loro le vere vincitrici del premio. Si sono esibite a Broadway tutte le sere e poi mi hanno seguita a Los Angeles. Ora sono proprio loro a chiedermi di farle uscire di nuovo. Sono anche cresciute per l’occasione, quindi conto di dar loro qualche altra possibilità.

La Michele si è anche lasciata scappare una vera e propria dichiarazione d’amore. Il fortunato è naturalmente Cory Monteith, il mitico Finn di Glee che, se sullo schermo è ormai un suo ex, nella vita reale ricambia il suo amore.

Nessuno mi conosce meglio di Cory. Mi sento come se avessi una rete sotto di me, che mi permette di saltare più in alto e più lontano. Per la prima volta in vita mia mi sento davvero serena e felice. Mi sento la ragazza più fortunata del mondo.