Sta per uscire un film dedicato alla Principessa Grace di Monaco, interpretata dalla bellissima Nicole Kidman. Il film Grace of Monaco con la regia di Olivier Dahan, è incentrato sul ruolo della principessa durante le tensioni tra la Francia e il Principato negli anni Sessanta.

Fin qui non ci sarebbe nulla di male, Grace Kelly è stata un’icona della sua epoca, e tutti ricordano la sua bellezza e la sua storia d’amore con il Principe Ranieri.

A quanto pare però, la famiglia Grimaldi non ha gradito, anzi, ne prende le distanze e accusando la pellicola, secondo un comunicato a nome del Principe Alberto II di Monaco e delle sorelle Stephanie e Caroline, di inesattezze storiche.

Sembra che “Il Palazzo trasmise a suo tempo numerose richieste di cambiamenti ma nessuna è stata presa in considerazione“.

A loro giudizio, il film “racconta una pagina della storia del principato e della sua famiglia, inutilmente tinta di glamour, che contiene inoltre importante inesattezze storiche e una serie di scene puramente fittizie“. Continuano il Principe Alberto e le sorelle: “Il film non intende raccontare la vera storia del Principato. […] Viene raccontata una storia, riscritta e resa glamour in  modo non necessario“.

Vedremo come sarà accolto dal pubblico…