Gossip Girl: i segreti che non sono mai stati rivelati

Dopo Beverly Hills 90210, dopo Dawson’s Creek, dopo The O.C. sono arrivati i ragazzi di Gossip Girl. Belli, ricchi e viziati, con le loro storie di droga, sesso, amore e segreti di famiglia hanno conquistato fama e successo. La serie tv ambientata a New York piace non soltanto per la trama ma anche per il look dei protagonisti, sempre vestiti con abiti griffati e all’ultima moda. Eppure, ci sono alcuni segreti di Gossip Girl che non sono mai stati rivelati e che Fanpage ha rivelato.

gossip girlGOSSIP GIRL: I SEGRETI CHE NESSUNO VI HA RIVELATO

Gli attori Blake Lively e Penn Badgley che nel telefilm interpretano Serena van der Woodsen e Dan Humphrey da bambini hanno interpretato la stessa scuola e negli anni delle riprese, dal 2007 al 2010 sono stati fidanzati. Stessa sorte anche Matthew Settle e Kelly Rutherford, che hanno interpretato Rufus e Lily che sono stati innamorati nella vita passata.

Leighton Meester, originariamente bionda, per interpretare la sofisticata Blair si è tinta i capelli.

La parte di Blair Waldorf originariamente sarebbe dovuta andare a Lindsay Lohan.

Ed Westwick, indimenticabile Chuck Bass, aveva fatto il provino per il ruolo di Nate Archibald.

Ed Westwick era stato scartato dalla produzione per qualsiasi ruolo: “Non volevamo Ed Westwick perché somigliava ad un serial killer più che ad un tenebroso e romantico eroe”.

Ed Westwick per interpretare Chuck Bass si è ispirato al personaggio di Carlton Banks in “Willy, il principe di Bel Air“.

Penn Badgley, prima di ottenere la parte di Dan, stava per abbandonare la recitazione.

Il loft in cui vivono Dan, Jenny e Rufus Humphrey è sito al 455 Water St., che attualmente si trova a Manhattan.

L’appartamento dei van der Woodsen ha un valore di $6.8 milioni di dollari.

Per il look di Blair, le costumiste di Gossip Girl si sono ispirate a Audrey Hepburn mentre per quello di Serena van del Woodsen si sono ispirate a Sienna Miller e Kate Moss.

Il ruolo di Georgina Spark è stato proposto a Misha Barton.

L’Empire Hotel, l’albergo di proprietà di Chuck Bass esiste davvero e ogni sera è preso d’assalto dai fans di Gossip Girl.

A New York, il 26 gennaio è stato definito il “Gossip Girl Day”. 

L’identità di Dan come voce di Gossip Girl rischiava di essere scoperta sin dalla prima puntata. La scena è stata così tagliata dagli autori e prima della scena finale neanche l’attore Penn Badgley sapeva di essere Gossip girl.

Sin dall’inizio della serie tv, gli autori avevano deciso che Blair e Chuck sarebbero stati una coppia.