Il Segreto, anticipazioni 29 e 30 dicembre: la condanna a morte di Gonzalo

Pronti per seguire le nuove avventure dei protagonisti de Il Segreto? La soap spagnola, prima di concedersi una pausa per le festività natalizie, è pronta a stupirvi con nuovi colpi di scena che accadranno nelle puntate del 29 e del 30 dicembre. Cosa succederà nelle ultime puntate del 2014 de Il Segreto? Noi di Sologossip siamo pronti per raccontarvi tutto.

il segretoIL SEGRETO: ANTICIPAZIONI 29 E 30 DICEMBRE

Il capitano Herrero, dopo aver ritrovato il crocifisso di Maria tra gli oggetti personali di Gonzalo, arresta il giovane prete. Maria, però, avrà dei forti dubbi sulla colpevolezza di Gonzalo mentre Fernando continua a diffondere malignità sul conto del prete.

Contro il parere della sua famiglia, Maria decide di andare in carcere per far visita a Gonzalo: la ragazza crede fortemente nell’innocenza del prete e farà di tutto per dimostrare la sua estraneità ai fatti. Gonzalo, però, è sempre più scoraggiato perché non sa come dimostrare la sua innocenza. Nel frattempo, arriva la sentenza del giudice che condanna a morte Gonzalo.

Saputa la notizia, Tristan si reca da Donna Francisca affinché aiuti il ragazzo: la matriarca decide così d’ingaggiare il migliore degli avvocati per far emergere la verità.

Nel frattempo, Soledad consegna una lettera a Mariana che dovrà darla a Tristan dopo quindici giorni della sua partenza. Nella lettera ci sono le intenzioni della donna, decisa a ricongiungersi all’amato Juan. La ragazza, inoltre, dopo aver salutato Rosario, parte con Luis. Hipolito, invece, continua le ricerche di Quintina. Il ragazzo, dopo aver scoperto dove si trova, decide di correre da lei.

Intanto Tristan è sempre più confuso e non sa come confessare i suoi sentimenti a Candela la quale, a sua volta, pur essendo molto presa dall’uomo, cerca di lasciargli i suoi tempi.