“Le tre rose di Eva”, grave lutto sul set: è morto prima dell’ultima puntata

10995551_919998828058386_5406116247156490051_nQuesta doveva essere una grande giornata per i fan della serie “Le tre rose di Eva”, che oggi avrebbero assistito all’ultima, attesissima puntata. E invece sarà un giorno da dimenticare.

Già perché, come annunciato sulla pagina Facebook della trasmissione, poche ore fa è morto il regista Vincenzo Verdecchi, l’uomo con cui la serie è nata e cresciuta in queste tre stagioni.

Una notizia improvvisa, inaspettata, dolorosa per tutti coloro che hanno contribuito a realizzare queste tre stagioni de “Le tre rose di Eva” – si legge sulla pagina Facebook della serie – E’ scomparso il regista Vincenzo Verdecchi che le ha girate e firmate con Raffaele Mertes fin dalla prima serie.
Siamo tutti vicini alla sua famiglia e ai suoi cari. Desideriamo ora ricordarlo e presentarlo meglio anche a voi, cari fan, con questo scatto e tra poco con degli altri contributi“.

Verdecchi ha scritto e diretto film come La domenica di Carmelo (1976), Con i piedi per aria (1989) e Supplì (1993).  Ma era noto soprattutto come regista di serie tv di successo come La forza dell’amore (1998), Ricominciare (2000), Orgoglio 3 (2006) e Un medico in famiglia 7 (2011).
La produzione di Le tre rose di Eva ha voluto ricordarlo con un video:

“A noi piace ricordare così Vincenzo Verdecchi, come è sempre stato. Buona giornata cari fan e a stasera”. #letrerosedieva3 #ultimapuntata3rose3

Posted by Le tre rose di Eva on Giovedì 18 giugno 2015