Grey’s Anatomy: Shonda Rhimes ucciderà anche Meredith?

shonda-rhimes-friends-0022I fan di Grey’s Anatomy non hanno ancora perdonato a Shonda Rhimes l’inspiegabile morte del povero Derek, che già gira voce che anche la protagonista della serie, Meredith Grey, possa lasciarci le penne.

ATTENZIONE: SPOILER!

Voci, appunto. Perché per il momento non c’è nulla di certo, tranne il fatto che, effettivamente, Ellen Pompeo non ha ancora rinnovato il suo contratto al contrario di Jessica Capshaw (Arizona Robbins) che ha già firmato fino al 2018!

Secondo la teoria che gira insistentemente in rete, nella dodicesima stagione di Grey’s Anatomy, la povera Meredith scoprirà di avere il morbo di Alzheimer, proprio come sua madre. Ed è vero che di Alzheimer non si muore, ma se la bella Meredith prendesse la drastica decisione di non volersi ridurre come la madre e ricorresse a un gesto estremo?

Chissà. Naturalmente sono in molti a credere che non ci sia nulla di fondato in queste voci e che, anzi, l’entrata in scena di Martin Henderson, il “nuovo Derek”, potrebbe far pensare a un lieto fine, con la dottoressa Meredith di nuovo innamorata (e viva).