Squadra antimafia 7, anticipazioni prima puntata: che fine ha fatto Domenico Calcaterra?

Finalmente l’attesa è finita: questa sera, alle 21.10 su canale 5, andrà in onda la prima puntata di Squadra Antimafia 7, l’ultima con protagonista Marco Bocci che ha già annunciato l’addio a Domenico Calcaterra. Il vice questore più amato della televisione italiana uscirà di scena a piccoli passi ma non morirà come, invece, è successo alla collega Claudia Mares.

squadra antimafia 7SQUADRA ANTIMAFIA 7, ANTICIPAZIONI PRIMA PUNTATA

Squadra Antimafia 7 comincia con l’arrivo di un nuovo vice questore chiamato a scoprire dove si trovi Domenico Calcaterra di cui sono state perse le tracce. Al fianco di Calcaterra ci sarà vicequestore Tempofosco che collaborerà con lui e Anna Cantalupo che sarà un’analista contabile molto competente.

Nella prima puntata di Squadra Antimafia 7 verrà fatto un breve riassunto della stagione precedente partendo dal rapimento di Domenico Calcaterra. Il vice questore, però, non è morto ma è stato rapito dalla famiglia dei Maglio, fratelli Calogero e Graziano per ottenere le chiavi dell’archivio di Crisalide. Domenico Calcaterra, però, non si farà sfuggire neanche una parola e così i mafiosi decideranno di rapire anche il giudice Ferretti.

Alla Duomo, per cercare Calcaterra, arriverà il vice questore Tempofosco. Cercare il collega, però, non sarà facile. Gli uomini della Duomo, infatti, scopriranno che il rapimento di Calcaterra è anche legato ad un giro di riciclaggio. Le sorprese, però, riguarderanno De Silva e Veronica Colombo, entrambi vivi. In particolare, Veronica sarà sempre più perfida e darà del filo da torcere alla sorella Lara.