Squadra Antimafia 7, anticipazioni seconda puntata: Domenico Calcaterra morirà?

Squadra Antimafia 7 è tornata oggi con la prima puntata. La famosa fiction di canale 5 è pronta a regalare nuove emozioni e nuovi colpi di scena al pubblico che, ormai non riescono più a rinunciare agli uomini della Duomo. Dopo aver vissuto le prime emozioni e conosciuto i nuovi protagonisti di Squadra Antimafia 7, siete curiosi di scoprire cosa accadrà nella seconda puntata di Squadra Antimafia 7? Ecco tutte le anticipazioni.

squadra-antimafia 7SQUADRA ANTIMAFIA 7, ANTICIPAZIONI SECONDA PUNTATA

Il vice questore Domenico Calcaterra è stato rapito da Graziano e Calogero Maglio, i nuovi nemici della Duomo che hanno in ostaggio il vice questore per ottenere da lui tutte le informazioni su Crisalide. I colleghi di Calcaterra continuano a lavorare incessantemente per trovarlo e alla Duomo è arrivato anche il vice questore Davide Tempofosco che ha preso il posto di Calcaterra ma che sembra disposto a tutto pur di trovarlo.

La vita del vice questore è appesa ad un filo. Gli uomini della Duomo temono di non rivederlo vivo ma continuano comunque il duro lavoro di ricerca. Cominciano così ad indagare su Graziano e Calogero Maglio, gli unici che potrebbero condurli al covo in cui viene nascosto Calcaterra.

Con i due criminali si trova anche Veronica Colombo, la sorella di Lara, più spietata che mai e che potrebbe sfuggire ancora una voltaalla cattura.

Calcaterra, nel frattempo, decide di non fornire informazioni su Crisalide mettendo così a rischio la sua vita. Tra la famiglia dei Corvo che ha accolto Rachele Ragno e quella dei Maglio, inoltre, è ormai scoppiata una guerra che causerà molti morti.

Mentre Domenico Calcaterra lotta tra la vita e la morte, il giudice Ferretti confonde i colleghi negando di avere la chiave di Crisalide per poi incontrarsi con De Silva. Infine, Rosy Abate, ormai diventata a tutti gli effetti un suora, pregherà per chiedere di salvare la vita di Domenico.