Anche Belen Rodriguez ingrassa. La showgirl argentina, in una lunga intervista rilasciata al settimanale Chi, ha rivelato di essersi concessa diversi peccati di gola durante l’estate e di essere ingrassata, cosa che fino a pochi anni fa non sarebbe mai successa. Belen Rodriguez è così corsa subito al riparo rivelando i suoi segreti per tornare subito in forma.

belen rodriguezBELEN RODRIGUEZ, I SEGRETI DELLA SUA FORMA FISICA

“Quest’estate ho mangiato talmente tanto che sono tornato con due o tre chili in più. E ho digiunato! Scherzo, sono stata attenta. E’ la prima volta che mi capita, ma dopo i 30 anni cambi il metabolismo, no? Io mi curo tanto, davvero tanto. Sono bella di natura? Ma ringrazio il cielo tutti i giorni per come sono (e per carità), ma una si deve curare. Per forza e per piacere. Come prima cosa, quando torno dalle vacanze faccio il ‘trattamento delle regine’, perché idrata la pelle in profondità e fa durare di più l’abbronzatura”, dichiara Belen Rodriguez.

Belen Rodriguez svela così le sue cure di bellezza: “Per la pelle del viso, intanto non prendo mai il sole in faccia senza la protezione 50: sono scura di carnagione e sono a forte rischio di macchio, nella zona baffetti, per esempio. Vabbè, è una cosa splatter, ma senza protezione mi vedo già i titoli: “Belén ha i baffi”. Comunque, a parte quest’accortezza, quando torno a casa, mi curo molto, faccio tanti trattamenti viso: radiofrequenza, maschere super-idratanti, punta di diamante esfoliante, faccio la maschera americana. Lo faccio ogni volta che posso, mi basta mezz’ora o poco più. Mi presento in salone, tanto ce l’ho a 200 metri da casa mia e comincio a dire ‘Cancellate tutti gli appuntamenti di tutte le altre donne che si sono intromesse!‘ e mi faccio coccolare. Non c’è rimedio migliore per l’autostima. Certo, secondo le possibilità economiche e il tempo, ma non c’è cura migliore per lo stato d’animo”.

E, infine, Belen svela il suo piccolo segreto: “Bere acqua, tantissima. E tisane al finocchio e alla malva. Un rimedio spettacolare, drenante, che ti sgonfia la faccia. In un attimo è la metà. Ma bisogna essere costanti: io la bevo ogni mattina appena sveglia”.