Squadra Antimafia 7, anticipazioni sesta puntata: Calcaterra feroce assassino

Squadra Antimafia 7 è tornata. La famosa fiction di canale 5 è pronta a regalare nuove emozioni e nuovi colpi di scena al pubblico che, ormai non riescono più a rinunciare agli uomini della Duomo. Dopo aver vissuto le prime emozioni e conosciuto i nuovi protagonisti di Squadra Antimafia 7, siete curiosi di scoprire cosa accadrà nella prossima puntata di Squadra Antimafia 7? Ecco tutte le anticipazioni.

squadra antimafia 7SQUADRA ANTIMAFIA 7, ANTICIPAZIONI SESTA PUNTATA

Cosa accadrà nella sesta puntata di Squadra Antimafia 7? Le anticipazioni ci dicono che Domenico Calcaterra, dopo aver rischiato di morire nelle prime puntate della nuova stagione, tornato da poco all’azione, rischierà nuovamente la vita mentre il suo rapporto con il broker solleverà dubbi da parte dei colleghi che non crederanno alla sua buona fede.

Contemporaneamente, il vide questore Davide Tempofosco, chiamato a sostituire temporaneamente Calcaterra, continua a indagare su Crisalide continuando a sentirsi in colpa per la morte di Lara Colombo.

La soluzione sembra essere sempre più vicina e ormai la Duomo è sicura che il giudice Ferretti sappia molte più cose di quelle che dice come dimostra il suo rapporto sanguinario con Filippo De Silva.

La Duomo continua così ad indagare sul socio del broker, Saverio Torrisi, alle prese con un affare internazionale misterioso. Calcaterra, nel frattempo, viene ritrovato esanime in ospedale accanto al corpo senza vita di Ferlito, lo stesso ragioniere che era stato al servizio del broker.

Ferlito aveva collaborato con Collina che è stato ucciso da Calcaterra in uno dei suoi tanti di raptus di follia. Calcaterra, infatti, si è ormai trasformato in un assassino.