Alessandro Calabrese dice addio a Lidia Vella: parole durissime contro l’ex fidanzata

I fans della coppia Alessandro Calabrese e Federica Lepanto cominciano ad avere qualche speranza che i due possano riavvicinarsi. Da quando Lidia Vella ha lasciato la casa del Grande Fratello, Alessandro Calabrese e Federica Lepanto hanno ricominciato a parlarsi e ad avere un rapporto. Ieri, l’imprenditore romano, particolarmente tranquill, si è avvicinato spesso a Federica scherzando anche con lei ma nelle ultime ore, più che il rapporto con Federica, a far rumore, sono le parole durissime che Alessandro Calabrese ha utilizzato parlando dell’ex fidanzata Lidia Vella, la stessa per la quale ha allontanato quella che sarebbe potuta essere la sua nuova fiamma.

alessandro calabreseALESSANDRO CALABRESE, PAROLE DURISSIME CONTRO LIDIA VELLA

Alessandro Calabrese, dopo aver tentato in tutti i modi di riavere una relazione con Lidia Vella, parlando con Barbara Donadio, si è detto stanco di aspettare:

Lidia ci sarà fuori dalla Casa? Sì, ma con un altro. Se non sta già a Dubai. Lui (si riferisce a Ramzi, ndr) sta là. In tre anni, manco una settimana è stata a casa mia. Al massimo qualche giorno, poi voleva tornare a casa perché le mancavano la madre e la sorella. A volte penso a quanto sono stupido. Adesso è disposta ad andarsene a Dubai dopo un mese che lo conosce. Poi questo è un cog***ne, sta sempre a guardarsi allo specchio, è introverso. Un militare, inquadrato, sempre serio, ma quanto dura con Lidia? Questa volta mi sono rotto le scatole: o torna subito o non l’aspetto più. Sono stato un anno a chiederle se voleva venire a vivere da me a Roma. E sai come stava a casa mia? Come una principessa. Colazione a letto, cene nei locali più in di Roma, vacanze, vestiti, fiori, regali, tutto le ho dato. Mi toglievo il pane dalla bocca per lei. Ancora oggi, se qualcuno mi dicesse “Lidia sta male e le serve un rene”, glielo darei subito”.