La modella che disse la verità sulle foto su Instagram: “Ecco cosa c’è dietro”

L’account Instagram di Essena O’Neill contava 580mila follower e migliaia di foto in cui la webstar 18enne si mostrava in tutta la sua bellezza.

Poi, una settimana fa, Essena ha detto basta. Il nome del suo account è cambiato, trasformandosi in “I Social Media non sono la Realtà”, e oltre 2000 foto sono state cancellate. Sotto quelle rimaste sull’account, Essena ha modificato la descrizione, rivelando cosa si celava dietro ogni scatto.

Ansia di apparire, diete drastiche, depressione, tonnellate di trucco per nascondere occhiaie o brufoletti che l’avrebbero resa troppo “umana”, vere e proprie mazzette pagate dagli stilisti perché lei si facesse un selfie indossando un loro capo… dietro ogni foto, c’è un mondo che i suoi follower non conoscevano, almeno fino a qualche giorno fa.

Senza nemmeno esserne cosciente ho speso gran parte della mia adolescenza sui social media, ho cercato l’approvazione della gente con le mie foto, ho lavorato duro per crearmi uno status sociale ed ero ossessionata dall’apparenza fisica – ha scritto Essena su Instagram – I social media non corrispondono alla realtà, specialmente per come li usiamo. Si tratta di un sistema basato su conferme, likes, assenso, successo e followers. È tutto perfettamente orchestrato, l’egocentrismo si nutre di opinioni basate su qualcosa di finto”.

Nella gallery, alcune foto salvate dall’account Instagram di Essena prima che quest’ultimo venisse cancellato definitivamente.

darlin_anti-social-media-lets-be-game-changers-essena-oneill-2