Tomaso Trussardi: epic fail su Facebook per il marito della Hunziker

michelle hunziker e tomaso trussardiMercoledì mattina, Tomaso Trussardi è stato vittima (?!) di un episodio a suo dire increscioso. Ecco come l’ha raccontato su Facebook l’imprenditore, noto al mondo del gossip solo per aver sposato Michelle Hunziker:

Questa mattina in Piazza della Scala mi è successo un episodio singolare: sono stato fermato da sei agenti della Polizia Locale di Milano (due volanti e due moto…).

Capisco la tensione del momento, ma fermare una persona alle 7:30 della mattina in giacca e cravatta… lasciatemi dire, non del tutto sconosciuto… con la sua auto d’epoca mentre stava cercando di andare in motorizzazione ad immatricolarla (regolarmente provvisto di targa prova)… Lo trovo a dir poco eccessivo, in un momento in cui le attenzioni delle nostre amate forze dell’ordine dovrebbero essere rivolte a ben altre cose…

PS.

Alla fine di tutto mi hanno tolto 5 punti perché avevo il navigatore del telefonino cellulare acceso appoggiato sul sedile lato passeggero… dato che ovviamente l’auto (vista l’età) ne è sprovvista. Questo secondo loro mi avrebbe potuto distogliere dalla normale guida.

Grazie.

La notizia è stata riportata da alcuni media (tra cui Corriere.it) e Trussardi ha ulteriormente commentato il suo post chiarendo di non essersi indignato per essere stato fermato ma per il modo in cui è avvenuto il controllo:

Stiamo a ciò che è scritto cortesemente. La mia comunicazione si riferisce all’approccio ed alle modalità eccessive e “ritorsive” del fermo non al fermo stesso su cui non ho nulla da dire. I controlli si devono eseguire in qualsiasi momento e a chiunque…. Mi fa sorridere come tanti (compresi i giornali) stanno cercando di distorcere la notizia.

Sempre sul pezzo, Selvaggia Lucarelli si è limitata a commentare la “notizia” con la sua solita ironia:

Di tutta la storia di Tomaso Trussardi ho capito solo che ha il social media manager di Melegatti.