Famosa cantante annuncia il suicidio su Facebook: “Sono in overdose, sto morendo”

sinead-o-connor-2011-amfar-inspiration-gala-02Le ultime due notti mi hanno stremata. Sono in overdose“.

Comincia con queste parole il lungo sfogo della cantante irlandese Sinead O’ Connor. “Non c’è altro modo per ottenere rispetto – continua l’artista, che soffre da tempo di bipolarismo e depressione – Non sono a casa, ma in un hotel da qualche parte in Irlanda, registrata sotto un nome falso. Se non postassi questo messaggio, i miei bambini e la mia famiglia non potrebbero trovarmi. Per loro potrei essere già morta da settimane, perché sono feccia e merito di essere abbandonata e trattata da schifo“.

A causare il tracollo di Sinead la decisione, da parte dei padri dei suoi due figli, di tenere i bambini lontani da lei dopo il suo ultimo ricovero.

Per fortuna, grazie allo sfogo pubblicato su Facebook, la cantante è stata subito soccorsa e ora sta meglio.