Federica Lepanto, la vincitrice del GF si racconta: “Ecco cosa ho provato davvero per Alessandro. E con Simone e Kevin…”

Per la vincitrice del Grande Fratello 2015, Federica Lepanto, è arrivato il momento di godersi totalmente la vittoria e rilasciare le prima interviste. Contrariamente agli altri concorrenti del Grande Fratello, però, Federica Lepanto ha scelto di tornare subito a casa e godersi il calore della famiglia e dall’adorata nonna. Nessuna trasmissione televisiva, dunque, ospiterà Federica fino a lunedì anche se la salernitana ha comunque rilasciato le sue prime parole a diversi siti.

federica lepanto1FEDERICA LEPANTO, TUTTO SU ALESSANDRO, LIVIO E SIMONE

In un’intervista rilasciata a Il Giornale.it, Federica Lepanto ha parlato del suo percorso nella casa più spiata d’Italia. Si parte dalla vittoria: “Mi aspettavo di avere una buona posizione, magari un secondo o un terzo posto, ma la vittoria è stata inaspettata. Credevo vincesse Simone Nicastri, tra l’altro ne sarei stata contentissima e avrei accettato solo lui come vincitore tra i concorrenti rimasti”.

Il ricordo più bello e più brutto: “Il più bello è stato il freeze per me e Simone, quando ci hanno comunicato che eravamo entrambi in finale: sarebbe stata una brutta botta perdere lui, che inizialmente credevamo eliminato. Poi ci sono stati tanti bei momenti con Jessica Vella, mi è stata molto vicina. Mi è dispiaciuto molto quando è stata eliminata Barbara Donadio, perché la stavo conoscendo in quei giorni e iniziavo a percepirla meglio. Tra i momenti più brutti c’è stata la mia seconda settimana, ma se n’è parlato fin troppo e in fondo è tutto nel passato”.

Sull’ostilità degli altri concorrenti: “Penso che la prima colpevole del loro atteggiamento sia stata io stessa. Per come sono entrata e per l’immagine non bella che ho dato di me e che non mi rappresenta. Si è così creato un pregiudizio nei miei confronti. 3-4 persone l’hanno superato, gli altri no”.

Il montepremi: “È la sola domanda cui non so rispondere. Non pensando di vincere non ne ho la più pallida idea. Mi piacerebbe partire un paio di giorni con la mia famiglia, magari a Parigi, ma non mi sembra il caso dopo quello che è accaduto. Comunque penso a un piccolo viaggio sempre in Europa. Per il resto, spero di investire nel meglio, fare qualcosa nel sociale magari”.

Federica Lepanto, ai microfoni di Urban Post ha poi parlato dei sentimenti provati con Alessandro e del rapporto con Livio e Simone.

Su Alessandro: “Non mi sono innamorata, mi sono invaghita, ho preso una bella cotta. Mi è passata nei giorni successivi. Sono contenta che ha ritrovato la persona che ha sempre voluto accanto e sono felice per loro due. Se non ci fosse stata Lidia forse sarebbe continuata, ma non sarebbe durata poi così tanto perchè caratterialmente e intellettivamente siamo molto diversi. C’è stata sincerità solo nella prima settimana, poi è andato tutto scemando”.

Su Livio: “E’ stata solo un’attrazione fisica, ma è una persona ambigua che non riuscivo a capire e non sono andato oltre la conoscenza”.

E con Simone cos’è successo?No assolutamente niente: sono stati dei momenti di amicizia, dove un abbraccio o una carezza era meglio di una parola in più. Sono contento di aver trovato Simone come amico, ma era quello che pensavo sin dall’inizio, quindi non ho scoperto nulla di nuovo. L’unica relazione o flirt è stato quello con Alessandro, dove semplicemente ero molto attratta da lui sia fisicamente che caratterialmente. Tutto quello che c’è stato dopo è stato solo enfatizzato”.

L’amicizia con Jessica: “E’ assolutamente vera, sia da parte mia che da parte sua. Ci siamo ritrovate in situazioni difficili, mi è stata vicina e le sono stata vicina. E’ un’amicizia vera che continuerà”.

Un piccolo rimpianto:Solo un piccolo rimpianto: quella di non aver salutato subito Alessandro e Lidia, perchè è stato un atteggiamento di cattiva educazione”.

La vita dopo il GF: “Finire la laurea e poi se ci dovessero essere delle opportunità le valuterò sicuramente”.