Alessandro Calabrese sbotta: “Non sono uno zerbino, ecco perché”

Per tutta la durata del Grande Fratello, Alessandro Calabrese è stato definito lo zerbino di Lidia Vella. L’imprenditore romano si è sempre difeso affermando di agire unicamente per l’amore che ha sempre provato per la gemella bionda che, dopo tanto tempo, ha scoperto di essere ancora innamorata di lui e così, Alessandro, stanco di essere definito uno zerbino, ha sbottato.

alessandro calabreseALESSANDRO CALABRESE: ECCO PERCHE’ NON E’ UNO ZERBINO

In un’intervista esclusiva rilasciata ai microfoni di Urban Post, Alessandro Calabrese, oltre a ripercorrere la sua avventura nella casa più famosa d’Italia, è tornato sulla definizione di zerbino.

Si comincia dal piazzamento al quarto posto: “Sinceramente non me l’aspettavo perchè sono sempre stato sincero, vero ed ho sempre fatto quello che mi sentivo. Penso comunque di essere il vincitore morale di questa edizione e poi la cosa più importante è che ho vinto nell’amore”.

Il non gradimento del pubblico: “L’allontanamento da Federica ha sicuramente inciso molto, perchè lei è passata come vittima e i fans si sono schierati tutti dalla sua parte, andando invece contro me e Lidia. Questa è stata la cosa che ha inciso di più sulla finale”.

Lidia o la vittoria del Grande Fratello:Non c’è montepremi che tenga rispetto all’amore che provo verso Lidia. Se fossi uscito dal Grande Fratello senza risolvere la mia storia con lei, mi sarei sentito comunque vuoto, quindi ho preferito ritrovare Lidia, anziché vincere il Grande Fratello”.

Lidia, l’unico amore della sua vita: “Sì è l’unica donna che ho amato in 33 anni di vita. Adesso vedremo un pò la situazione. Ieri ci siamo ritrovati e se ci sarà modo andremo a convivere insieme. Se tutto va bene vorrei sposarla. Dobbiamo valutare un pò la situazione, ma comunque pensiamo al matrimonio, specialmente io”.

Lidia, Federica e Desiree: “Federica è stata la persona che ha scatenato il mio istinto da uomo, c’è stata principalmente attrazione fisica, Lidia è stata l’unica donna che ho amato nella mia vita, mentre Desireé mi ha ridato delle attenzioni importanti, mi ha fatto sentire uomo”.

La vittoria di Federica: “Ma alla fine, secondo me, ha giocato talmente bene che ha meritato la vittoria, proprio per il gioco che ha fatto. La vittoria però, la meritavano altri, non lei”.

La storia tra Jessica e Kevin:Spero che vadano avanti. Anche se nella casa ho avuto dei confronti con Kevin non ho mai messo i dubbio i sentimenti che prova verso Jessica, perchè sono chiari e si vedono; così come Jessica ama Kevin. Spero per loro che possano coronare questa storia”.

Infine, una definizione di zerbino:L’uomo zerbino è colui che non ha carattere, che si fa comandare, che si fa trascinare. Io penso di aver dimostrato il contrario andando contro tutto e tutti e mettendo il coraggio davanti sempre in qualunque situazione. Per questo motivo non posso essere reputato uno zerbino”.