Epic Fail a Miss Universo 2015 proprio al momento dell’incoronazione (VIDEO)

80 concorrenti, una sfilata dietro l’altra (tra cui l’attesissima passerella in costume da bagno), le classiche interviste e poi la proclamazione delle 15 semifinaliste: Miss Brazile (Marthina Brandt), Miss Australia (Monika Radulovic), Miss Indonesia (Anindya Kusuma Putri), Repubblica Domenicana (Clarissa Molina), Miss Filippine (Pia Alonzo Wurtzbach), Miss Francia (Flora Coquerel), Miss USA (Olivia Jordan), Miss Curacao (Kanisha Sluis), Miss Belgio (Annelies Toros), Miss Giappone (Ariana Miyamoto), Miss Venezuela (Mariana Jimenez), Miss Sud Africa (Refilwe Mthimunye), Miss Colombia (Ariadna Gutierrez), Miss Messico (Wendy Esparza) e Miss Thailandia (Aniporn Chalerburanawong).

Da 15 le semifinaliste sono diventate prima 10, poi 5 e infine 3: Miss USA, Miss Colombia e Miss Filippine. Poi, il momento della proclamazione.

Miss Universo 2015 è….  Paulina Vega!” ha annunciato il conduttore Steve Harvey regalando alla bella Miss colombiana due minuti di gioia e celebrità. Paulina è stata incoronata, ha ricevuto il famoso scettro, ha pianto come qualsiasi Miss vincente e ha sorriso ai giornalisti che immortalavano lo storico momento.

Poi, il dietrofront clamoroso. Lo stesso Harvey, imbarazzatissimo, ammette l’errore: in realtà a vincere Miss Universo 2015 è stata la filippina Pia Alonzo Wurtzbach. Niente da fare per Paulina, alla quale è stata strappata di dosso la tiara.