claudio lippiQuando si pensa a Claudio Lippi e alla sua lunga carriera lo si immagina a trastullarsi su una barca tra un’ospitata e l’altra, sorseggiando champagne.

E invece no. Come lo stesso conduttore ha confermato questa settimana a Domenica Live (“Non ho niente e lo dico con serenità“), Claudio Lippi non possiede nemmeno una casa.

Ospite del programma radiofonico La Zanzara, il conduttore ha assicurato che sul suo conto in banca ci saranno poco più di 7mila euro.

Tutta colpa di quella decisione di abbandonare Buona Domenica nel 2006, che gli costò cara, carissima: Claudio ha accusato l’ex manager di averlo portato sul lastrico (“Mi ha fregato intorno al mezzo milione di euro”).

Ma tutto questo non ha mai spinto Claudio a pensare a gesti estremi: “Suicidio? No, mai pensato. E spero di non avere mai la vigliaccheria di farlo! Ci sono andato vicino nel senso di perdere la vita, non a togliermela“. Già perché come ricorderete un malore ha quasi ucciso Claudio Lippi la notte di Capodanno. E se hai avuto la sfortuna di vedere la morte in faccia difficilmente prendi in considerazione l’ipotesi di toglierti la vita.

Nel suo futuro Lippi vede ancora la televisione: “Vorrei far parlare di più la gente. Una specie di Funari, mi piacerebbe. Con la Rai non ho chiuso, ma da 10 anni mi dicono che stiamo aspettando l’occasione giusta“.