Un Medico in Famiglia, Emanuela Grimalda: “Com’è diventare madre a 50 anni”

Si chiama Giaime l’uomo che ha cambiato la vita ad Emanuela Grimalda, star di Un Medico in Famiglia dove interpreta nonna Ave.

Giaime ha solo 7 mesi ed è arrivato a sorpresa. Quando Emanuela, che da anni ormai aveva rinunciato ad avere figli, ha scoperto di essere rimasta incinta, non poteva crederci. La scorsa estate però, a 50 anni compiuti ha provato la gioia di diventare mamma per la prima volta.

“La mia vita è cambiata in meglio – ha raccontato l’attrice a Vanity Fair – Giaime mi ha portato un ordine diverso di pensieri e una maggiore sensibilità. Più paura, più allegria. Mi annoio più facilmente e ho perso totalmente interesse per un sacco di cose. Giaime è il filo che ha unito le tante perle della mia vita e ha fatto la collana”.

20 giorni dopo il parto, Emanuela è tornata al lavoro, presentandosi col suo bebè sul set di “Assolo” di Laura Morante.

“Oggi la mia vita è più faticosa ma decisamente più piena – ha rivelato la Grimalda – Il mio amato ozio l’ho scordato e corro, corro, corro. Ci occupiamo di lui io e mio marito, niente parenti o tate per ora e devo dire che è impegnativo. Trovare la concentrazione per ripassare il copione con lui in circolazione non è facile. Per il momento Giaime è venuto sempre con me, prima sul set e ora in teatro. Poi vedremo, mi organizzerò man mano. Mi diverto con lui, è molto simpatico”.

emanuela-grimalda-mamma