Andrea Preti e Stefano Orfei tornano dall’Isola dei Famosi e svelano tutto: reality a rischio?

Cala il gelo sull’Isola dei Famosi 2016 che ptrebbe essere travolto dalle polemiche e contestazioni dopo le dure parole pronunciate da Andrea Preti e Stefano Orfei nell’ultima diretta del reality show. I due ex naufraghi, appena tornati in Italia, senza peli sulla lingua hanno svelato quello che, finora, era rimasto oscuro a tutti.

andrea-preti-isola-dei-famosi-18-aprileANDREA PRETI E STEFANO ORFEI, BUFERA SULL’ISOLA DEI FAMOSI

Andrea Preti e Stefano Orfei che, sull’Isola dei Famosi hanno stretto un solido messaggio d’amicizia, sono tornati in Italia più agguerriti che mai attaccando, senza peli sulla lingua, Marco Carta, finito in nomination per colere di Cristian Gallella, leader della settimana.

I due ex naufraghi dell’Isola hanno accusato Marco Carta di essere un protetto della produzione. Il modello, infatti, ha parlato di alcuni filmati che, su richiesta del cantante sardo, non sarebbero stati mostrati dalla redazione del reality.

‘’Marco Carta ha parlato malissimo di Cristian e Jonàs, – ha detto Stefano Orfei dallo studio – ha chiesto di affrontarli in nomination per mandarli a casa, perché è convinto di poter vincere qualsiasi sfida al televoto. Ma evidentemente l’audio non è stato registrato perché c’era molto vento e comunque Marco era molto preoccupato che le immagini andassero in onda’’.

Per cinque o sei settimane, – continua a Preti – fino a quando c’era Simona Ventura, Alessia Reato e Marco si sono comportati in un modo, nel momento in cui è andata via Simona queste due persone hanno cambiato strategia e ci sta. Ma il fatto di dire che loro non si erano mai schierati e che non avevano mai detto niente di negativo è una cosa che a me fa ridere. Io sono coerente e dico che facevo parte di una strategia e ho sempre detto che decidevamo in gruppo. Queste persone hanno detto che Simona era l’artefice e Alessia ha anche detto che Simona le imponeva di non parlare con alcune persone”.

Stefano Orfei, poi, ha aggiunto: “Alessia e Marco, da quando è uscita Simona, sono cambiati. Io ho coperto lui perché avevamo una strategia. Marco non sopportava Jonas e discuteva con lui quando non c’erano le telecamere. Era stato lui a chiedere di essere piazzato (al televoto ndr) contro Cristian Gallella ‘che poi – diceva – lo batto io con i social’. Marco diceva di Cristian ‘pollo ruspante, poi lo cuociamo’. Ma non si è sentito quando ci hanno ripreso perché eravamo controvento. Pensava che l’avessero registrato ma non è andata così, lui diceva ‘se esce questa cosa lunedì me ne vado'”. 

Quale sarà la verità, dunque? Marco Carta è davvero protetto dalla produzione? A voi il verdetto.