Finché morte non ci separi: Vincenzo e Maria, morti a 15 minuti di distanza

ttjQuesta storia comincia e finisce nel giro di pochi minuti, ma è talmente intensa da lasciare senza fiato. Siamo nel centro storico di Villaricca.

Mentre psi trovava in casa insieme alla moglie e a due dei loro tre figlio, il signor Vincenzo Iacolare (70) viene colto all’improvviso da un malore. Si tratta di un infarto, che in pochi minuti se lo porta via.

Sua moglie, Maria Chianese (67), è in cucina quando i paramedici la raggiungono e le comunicano che il marito è appena morto. Maria non resiste al dolore e viene colta da un colpo al cuore che in pochi secondi la uccide. E così se ne va anche lei, raggiungendo la sua dolce metà.

Il loro “finché morte non ci separi” è durato solo un quarto d’ora. Maria non è riuscita a resistere un minuto di più senza il suo Vincenzo, ed è morta di crepacuore prima che i paramedici potessero intervenire.

I funerali di Vincenzo e Maria si sono tenuti martedì pomeriggio presso la chiesa Maria Santissima dell’Arco a Villaricca.