grignaniPrelevato dalla sua abitazione di San Colombano al Lambro e trasportato all’ospedale di Codogno, Gianluca Grignani è stato ricoverato dopo la chiamata disperata dei suoi famigliari al 118.

Gianluca oggi ha avuto degli attacchi di panico, causati dal forte stress di questo periodo per l’uscita del nuovo disco, che sarà pubblicato domani. Ora già va molto meglio” ha scritto lo staff del cantante su Facebook, tranquillizzando i fan.

In effetti c’è molta aspettativa sul suo nuovo album, “Una strada in mezzo al cielo”, il disco che celebra i primi 20 anni di carriera di Grignani. E che lui fosse particolarmente teso per l’evento si era già capito durante l’ospitata ad Amici, dove il cantante, guest star della serata, non è apparso particolarmente in forma, tanto da far pensare a qualche maligno che fosse addirittura ubriaco.