13235498_1214972661876885_1019215918634383074_oShelly Xue aveva lavorato sulla sua opera d’arte, “Angel is waiting”, dedicata a sua figlia appena nata, per ben 27 mesi.

Peccato che durante la Giornata Internazionale dei Musei, proprio due bambini abbiano rotto il suo capolavoro di inestimabile valore, staccando un’ala dello splendido angelo rappresentato dall’artista. E come se non bastasse, mentre i due bimbi si divertivano a distruggere il lavoro dell’artista, le rispettive mamme non solo non tentavano di fermarli ma filmavano il tutto, divertite, con i loro smartphone.

L’atto vandalico è stato ripreso dalle telecamere del circuito interno del museo, ma purtroppo nessuno sa chi fossero le persone coinvolte. Appena si sono rese conto del danno provocato dai loro figli, infatti, le due donne si sono affrettate a uscire dalla stanza e a lasciare il museo.

Shelly Xue ha deciso di non rimuovere o riparare la sua opera ma di rinominarla “Broken” (“rotta”) e di lasciarla al suo posto, con accanto il video che mostra in loop l’atto vandalico.