Uomini e Donne: minacciata di morte sui social, l’ex corteggiatrice si sfoga così

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:12

Megghi Galo è stata una delle corteggiatrici di Uomini e Donne. La ragazza ha tentato di conquistare il cuore di Lucas Peracchi prima che venisse fuori l’inganno che vedeva coinvolto l’ex tronista e l’ex corteggiatrice Giulia Carnevali. Dopo la partecipazione al programma di Maria De Filippi, Megghi Galò è stata sommersa dalle critiche e minacciata addirittura di morte.

uomini e donne megghi galoUOMINI E DONNE, MEGGHI GALO MINACCIATA DI MORTE

Stanca di ricevere critiche, offese e minacce, Megghi Galo si è lasciata andare ad un lungo sofog su Instagram. Ecco cosa ha scritto:

“Vorrei capire dove nasce questa vostra costante voglia di criticare le vite degli altri, le scelte e tutto quello che riguarda la quotidianità altrui…Non parlo solo di me, parlo in generale. Leggo cose assurde, non vi sta bene nulla: offendete il seno grosso, poi quello piccolo, poi offendete le ragazze sottopeso ma allo stesso tempo date della “grassa” ad altre. Ma lo capite che per chi è debole questo può diventare un vero e proprio problema? Lo capite che il seno piccolo o la XL come taglia non sono i veri problemi della vita?

“È vero ho partecipato a un programma televisivo, ma questo non giustifica le offese gratuite, tanti commenti li ho cancellati, ma ci sono ragazze che addirittura mi augurano la morte! Ma stiamo scherzando? Ma dove stiamo andando a finire? Ma le donne si dovrebbero fare forza a vicenda non offendersi come se non ci fosse un domani. O quanto meno (se a me non piace una ragazza) semplicemente non la seguo e non prendo in considerazione la sua vita”.

“Altra cosa, ma chi cavolo vi dice che io non lavoro? Ma lo sapete che io è da 4 anni che lavoro in un bar? Fino allo scorso anno andavo a scuola e il fine settimana andavo a lavorare! Lo sapete i sacrifici che faccio continuamente per far combaciare il tutto? Lo sapete che ci sono mattine che mi sveglio alle 5:00 perché alle 6:00 parto per andare a lavoro? E che ci sono notti che torno all’una? Ma questo voi non lo sapete perché sapete solo giudicare, attraverso una foto e un profilo social…È vero dopo il programma ho sfruttato quello che tutti avrebbero sfruttato, ma non ho mai abbandonato il mio lavoro”.